Comunicato stampa

Gioiello Letterario a Napoli: ‘Passioni Senza Fine’ di Giuseppe Cossentino presentato con successo all’Ordine dei Giornalisti della Campania

Nel fervore della giornata dedicata alle donne, l’8 marzo, l’Ordine dei Giornalisti della Campania è stato il palcoscenico di un evento senza precedenti: la presentazione del nuovo capolavoro letterario di Giuseppe Cossentino, “Passioni Senza Fine”, edito da Olisterno Editore.

Nato dalle profonde emozioni dell’omonimo radiodramma, questo romanzo rapisce i lettori in un vortice di sentimenti proibiti, incanalando l’amore travolgente tra la sofisticata Ginevra De Santis e il giovane Brando Buonocore.

Le pagine di questo libro sono uno specchio delle vicissitudini delle famiglie aristocratiche di Napoli: De Santis, Marasco, Buonocore. Un racconto ardente che sfida i confini della morale e della società, esponendo temi universali, dal coraggio di denunciare la violenza sulle donne alla complessità della sessualità, dalla minaccia del terrorismo alla crudeltà della pedofilia.

A moderare il dibattito, il Vicepresidente dell’Ordine dei Giornalisti, Domenico Falco, mentre il giornalista Giuseppe Nappa  che ha curato la prefazione del libro è stato il relatore e le interpretazioni avvincenti  dell’ elegante e raffinata attrice Anna Calemme e dell’abile attore  James La Motta hanno dato vita alle pagine del romanzo, evidenziando la potenza dei sentimenti e delle emozioni raccontate.

La sala   è stata gremita  di  personalità della cultura, dello spettacolo e del giornalismo radunate a testimoniare l’impatto di questa opera nel panorama letterario contemporaneo. “Passioni Senza Fine” promette di essere una tempesta di emozioni destinata a lasciare un’impronta indelebile nei cuori dei lettori.
Era presente anche il cast  femminile di ” Passioni Senza fine” in  qualità di ospite d’onore: Eleonora Lentini, Ilaria Buonaiuto,  Maria Caruso, Giuliana Sepe e la guest star, l’attore  e personaggio televisivo Nunzio Bellino che ha recitato un commovente monologo sulla diversità tra applausi e commozione.
L’artista Francesca Panico con le sue opere a sfondo sociale ci ha tenuto a premiare, il presidente  dell’ Ordine dei Giornalisti della Campania Ottavio Lucarelli, il vicepresidente Domenico Falco con l’autore  Cossentino ed altre personalità presenti come il giornalista Diego Paura, caporedattore Spettacoli quotidiano Roma, la giornalista e conduttrice Magda Mancuso e l’intero parterre di relatori.
Tra gli ospiti anche il cantante Gennaro De Crescenzo, il poeta Ciro Perna, il direttore d’orchestra Carmine Caiazzo e il presidente Cira Ciaravola  della 5 STARS con grande affluenza di pubblico, giornalisti, televisioni e fotografi che hanno immortalato un evento elegante e prestigioso.

Credit Ph. di Roberto Jandoli