20130831-171520.jpg Inizia ufficialmente l’avventura del Napoli Carpisa Yamamay nella nuova stagione. Le ragazze allenate dal nuovo tecnico, Corrado Sorrentino ( nella foto ) oggi 1° settembre (ore 15.30), saranno impegnate sul campo del Real Marsico nel primo turno della Coppa Italia, manifestazione che ha visto la formazione partenopea arrivare almeno in semifinale nelle ultime due stagioni. Il gruppo, molto giovane, si sta allenando nel ritiro di Bacoli e avrà le prime risposte sul campo. La formazione sarà decisa solo poco prima dell’incontro e sarà l’occasione anche per scoprire quale veste tattica il nuovo tecnico darà alla squadra.
Per Corrado Sorrentino sarà l’esordio su una panchina di calcio femminile: “Passare al calcio femminile è stata una mia scelta e sono stato felice del forte interessamento dimostrato dalla società nei miei confronti – spiega il tecnico –. È una bella scommessa, che mi permetterà di crescere professionalmente. La società è sana, gestita da persone che conosco da tempo e che lavorano bene. Ripagherò la fiducia col lavoro, la squadra è molto giovane e l’obiettivo minimo è quello di restare in serie A per mantenere la Campania ai vertici del calcio femminile. Ho trovato subito grande disponibilità da parte delle ragazze, hanno voglia di lavorare e sacrificarsi. Si è instaurato un buon rapporto, basato sul rispetto, l’educazione e la lealtà”.
La società intanto ha tesserato una giovane promessa del calcio campano, Giorgia Di Muro, centravanti diciottenne che lo scorso anno ha giocato in serie C con il Pontecagnano. Il Napoli Carpisa Yamamay esordirà, invece, in campionato il prossimo 28 settembre in trasferta, sul difficile campo del Brescia, terzo al termine dello scorso campionato. Real Marsico-Napoli Carpisa Yamamay, valida per il primo turno della Coppa Italia, si giocherà domani, domenica 1° settembre, alle ore 15.30 allo Stadio del Sole di Marsico Nuovo, in Basilicata.