Testo e foto di Gloria Ajello

2016-09-28-photo-00013419

“Quattrozampe in fiera”,”Fiera dell’Oriente!…..un caleidoscopio di emozioni,profumi,odori,sapori che si sono mescolati nella sede della Mostra d’Oltremare in questo terzo fine settimana di settembre. Si passa dalle quattro zampe dei dragoni alati a quelle dei cosiddetti “bimbi pelosi”….ma andiamo con ordine. Tanti laboratori, tante attività, tanti espositori sistemati in un unico megambiente non propriamente a zero rischio di stress acustico per bipedi ma soprattutto quadrupedi. Ci si incontra ed emoziona davanti allo stand dedicato ai cani da soccorso che hanno lavorato anche nel recente tragico terremoto che ha colpito il centro Italia lo scorso 24 agosto, ci si diverte ammirando la bravura di Adrian Stoica, campione europeo di Disc Dog,Distance &Free Style, che nella nostra intervista sottolinea che praticare il Disc Dog fa bene a cane e padrone perché aumenta la complicità,quindi la fiducia tra loro.

2016-09-28-photo-00013421

2016-09-28-photo-00013420

Tante attività,tante proposte…..ma neanche un gatto!! Proprio così,non c’era ombra delle creature di Bastet né delle sue sacerdotesse….l’ultima forse si ,personificata anche dalla scrivente, che ha approvvigionato la sua gerla di vivande adatte alla sua miciotta. Nello spazio esterno anche una piscina per le attività di Aquadog e Splashdog i cui responsabili hanno cercato,con alterne fortune, di convincere i bau a rincorrere una pallina da tennis in acqua….per fortuna c’è stato bel tempo! Tornando nel padiglione (assordante) si notavano anche mini ambulatori veterinaria disposizione del pubblico e spazi riservati alla toeletta del bau di turno da presentare alla sfilata “Feelingdog”,il cui ospite fisso è il pedigree inossidabile…..di gatti nemmeno l’ombra….

2016-09-28-photo-00013422 2016-09-28-photo-00013423 2016-09-28-photo-00013424