Il Napoli soffre ma batte il Bologna per 3 a 2 e chiude il girone d’andata al secondo posto. Gli azzurri, dopo qualche difficolta’ iniziale, riescono a passare  in vantaggio con Milik. I ragazzi di Ancelotti sfiorano il raddoppio con Mertens che si vede deviare il pallone sulla traversa dal portiere avversario. Il Napoli continua ad attaccare, ma a sorpresa arriva il pareggio del  Bologna, con Santander, sugli sviluppi di un calcio piazzato.  Il primo tempo  finisce in parita’. Nella ripresa, gli azzurri tornano in vantaggio, splendido assist di esterno di Mancuit per Milik che di testa raddoppia. Il Napoli ha la partita in mano, il Bologna sembra stanco, ma i rossoblu’ a sorpresa pareggiano con Danilo, sempre di testa e sugli sviluppi di una punizione. Sembra finita, ma Mertens con un gran tiro da fuori, segna il 3 a 2 che regala al Napoli una meritata vittoria. Purtroppo, nei minuti finali, Allan si fa ammonire, pertanto, in quanto diffidato, salterà il match con la Lazio, insieme ad Insigne, Koulibaly e Hamsik.

(Antonio Errico)