– comunicato stampa –

Sabato 12 novembre 2022 alle ore 11:00 e alle ore 16:00, con ingresso gratuito presso la Piscina Mirabilis in Via Campi Elisi 1, Bacoli (Na), si terrà la performance di danza “Corpi sensoriali”, un cerimoniale performativo che rievoca memorie ancestrali, archetipi ispirati dall’energia femminile, il sentire oltre il visibile oltre il sistema fisico dei 5 sensi attraverso il movimento, la voce e il suono.

Una produzione di Arabesque con la direzione artistica di Annamaria Di Maio. Coreografa Silvia Macchi; suoni a cura della suonoterapeuta Antonella Notturno; ideazione e progettazione Francesca Gammella; assistente progettazione Rachele Caputo.

Napoli, il suo Golfo, la storia greca dei Campi Flegrei, sono diventati un centro propulsore per le attività culturali del territorio, grazie alla grande visibilità raggiunta con la proclamazione di Procida a Capitale della Cultura Italiana 2022. In questo contesto si inserisce il progetto Tessere, realizzato in coproduzione con la Fondazione Campania dei Festival attraverso i fondi “POC Campania 2014/2020. Interventi integrativi complementari a Procida Capitale della Cultura 2022 per la valorizzazione del patrimonio culturale campano Azione B – Supporto alle imprese culturali e creative”, il cui concept nasce traendo spunto appunto dall’isola.

“Corpi sensoriali” è la tessera finale di un ampio mosaico che ha coinvolto istituzioni del territorio e promoter privati in attività di formazione e promozione turistica e culturale dei Campi flegrei. Un evento che si esprime attraverso lo sviluppo di un cerimoniale dove il movimento, la voce, il suono, gli odori, i colori, le pause e il silenzio creano un accordo di vuoti e pieni che si alternano in una danza sublime di ascolto profondo dell’anima, penetrando all’interno dello spazio tra luce, penombra e buio; tra visibile e invisibile, oltre la separazione e il dualismo. 

Saranno coinvolti circa otto artisti professionisti tra danzatori, performer, musicisti, selezionati attraverso una call a carattere internazionale, con lo scopo di costruire un percorso direzionato a radicare e amplificare il processo di consapevolezza fisico, sensoriale ed energetico.

Per partecipare al workshop gratuito, realizzato con il patrocinio del Comune di Bacoli, rivolto a persone di ambo i sessi dai 18 ai 50 anni che abbiano una sensibilità e/o un’esperienza con il lavoro corporeo, si deve inviare candidatura on line a [email protected]rabesque.it entro le ore 23:00 del 2 novembre 2022, allegando lettera motivazionale, foto ritratto e foto figura intera, dichiarazione disponibilità per le date 9, 10, 11 e 12 novembre 2022, copia documento riconoscimento e codice fiscale.

La location della performance è Piscina Mirabilis, la più grande e monumentale cisterna di acqua potabile mai costruita dagli antichi romani. Aveva la funzione di approvvigionare di acqua le numerose navi appartenenti alla Classis Misenensis della Marina militare romana, un tempo ormeggiata nel vicino porto di Miseno. 

Promoter dell’evento è la ARB Dance Company, nata da una costola di Arabesque nel 2009, costituita da giovani danzatori dalla grande sensibilità artistica, desiderosi di intraprendere un percorso professionale all’insegna della qualità e dell’innovazione sotto la direzione artistica di Annamaria di Maio, nota coreografa e docente della danza. Dal 2022 Arabesque è riconosciuta come Organismo di Produzione della danza dal Ministero della Cultura Italiana.